Gestione Crediti: tutte le informazioni

La gestione dei crediti è un insieme di attività volte al monitoraggio e alla valutazione del grado di recuperabilità dei crediti.

La gestione dei crediti è quindi un’attività ausiliaria al recupero dei crediti.

gestione crediti

Spesso capita che nell’ambito delle transazioni commerciali si incontrano difficoltà nel riscuotere il corrispettivo pattuito. In questi casi, soprattutto se le somme in questione sono esigue, gli atteggiamenti messi in atto sono di due tipi:

  • cercare di risolvere la questione per via stragiudiziale (cioè senza ricorrere all’autorità giudiziaria)
  • lasciare perdere.

Vi sono banche come ad esempio UGC Banca, che sono specializzate nella progettazione di piani di gestione integrata dei crediti al fine di aiutare le aziende a risolvere problemi legati alla:

  • Gestione del credito anomalo;
  • Gestione dei crediti delle procedure concorsuali.

A tal proposito, UGC banca, del gruppo bancario Unicredito Italiano, leader nel settore della gestione crediti, propone soluzioni mirate sia per la gestione del credito anomalo, sia per la gestione dei crediti delle procedure concorsuali. Per ciò che concerne la gestione del credito anomalo, UGC Banca offre sia il servizio di gestione giudiziale che stragiudiziale dei crediti.

Sfruttando l’esperienza consolidata in questo campo, UGC banca utilizza sistemi all’avanguardia, con i quali esamina la situazione dei crediti anomali dell’azienda, e in seguito prospetta al cliente la soluzione migliore, che può essere o meno di natura contenziosa.

L’obiettivo primario degli esperti di UGC banca è quello di recuperare i crediti senza pregiudicare i rapporti futuri tra l’azienda e il cliente inadempiente e per fare ciò essa si pone non come mero esattore del credito, ma come tramite tra azienda e debitore.

Il costo del servizio è molto contenuto rispetto ai vantaggi, poiché incide solo sull’importo recuperato delle pratiche andate a buon fine. Vi sono:

  • “commissioni fisse”, per pratica, in funzione del numero delle posizioni da gestire e del livello di informatizzazione dei flussi,
  • “commissioni variabili”, in funzione dell’incasso conseguito per singola posizione, per il volume di lavoro, la tipologia del credito, l’anzianità della criticità
  • “costi legali e aggiornamenti ipotecari e informativi”.

Per vedere l’intera offerta visita il sito http://www.ugcbanca.it/.

Per la gestione dei crediti delle procedure concorsuali, le soluzioni di UGC Banca mirano a risolvere tutte quelle problematiche che possono ostacolare la chiusura delle procedure tra cui compaiono anche i crediti verso terzi di lunga o difficile recuperabilità.

UGC Banca propone quindi l’adozione di un “modello di gestione e recupero dei crediti dinamico, basato prevalentemente sulla valutazione e il monitoraggio del grado di recuperabilità dei crediti, nonché sul recupero stragiudiziale mediante negoziato diretto con il terzo debitore ovvero mediante cessione dei crediti, limitando ai soli casi di effettiva prevedibile convenienza economica il ricorso all’azione giudiziale e continuando comunque ad affiancare a quest’ultima l’attività stragiudizialeâ€?.



Lascia un Commento