LEASING, ACQUISTO o NOLEGGIO: Quale Forma di Acquisto o Credito Scegliere

solution.jpg
Nella tabella sono riportate le principali differenze tra il Leasing, l’Acquisto diretto e Rateale, e il Noleggio.

Non vi guideremo nella lettura, date un’occhiata da soli alla tabella di seguito riportata. Evidenzia in modo estreamente chiaro e semplice le differenti formi di acquisto.

Leasing

Acquisto

Acquisto rateale

Affitto o noleggio

Natura/
scopo

Cessione dell’utilizzo a tempo

Acquisto in contanti

Acquisto a credito con pagamento rateale

Cessione dell’utilizzo a tempo

Proprietà

Durante la durata del contratto la proprietà competealla società di leasing e l’utilizzatore ne ha il possesso.
Alla scadenza, a seguito di acquisto, il bene potrà divenire proprietà dell’utilizzatore.

Acquisto, alla definizione del contratto. Il trasferimento della proprietà avviene con la consegna del bene oggetto dell’acquisto o con la trascrizione nei registri fondiari. Acquisto alla definizione del contratto. Il trasferimento della proprietà avviene con la consegna del bene oggetto dell’acquisto o in caso di diritto di riservato dominio, con il pagamento dell’ultima rata.

Nessun intento di trasferimento della proprietà

Anticipo

Un canone, il cui importo è da stabilire e concordare tra società di leasing e utilizzatore

Nessuno

Generalmente anticipo del 25%-30% sul prezzo di acquisto

Nessuno

Durata

Minima 2 anni per autovetture, fino a 12 anni per immobili

-

24-30 mesi, massima durata legale per clienti

In genere indeterminata, redimibile

Stabilità delle rate

Rate di leasing fisse o indicizzate

-

Rate fisse

È possibile l’adeguamento del canone

Liquidità iniziale

Non necessaria

Necessaria

Limitatamente necessaria

Non mecessaria

Diritto di
riservato dominio

No

No

No



Lascia un Commento