In Australia carte di credito anche ai gatti.

638380_cat.jpg

Messiah, un gattone australiano con una padrona speciale ha ottenuto la sua carta di credito.
Una banca australiana ha ammesso di aver approvato la richiesta di una singolare cliente molto attenta alle esigenze del suo gatto.
La signora aveva fatto domanda all’istituto di credito di una carta di credito aggiuntiva appoggiata alla sua, ma a nome del suo micio, per mettere alla prova i sistemi di protezione di identità. A sorpresa, la banca ha accettato la richiesta e al gatto è arrivata la sua Visa regolare. Limite di utilizzo: 3300 euro al mese, da non spendere tutti in topolini.



Lascia un Commento