Come diventare Trader

Come diventare Trader

Cosa è il trading e come iniziare la propria carriera

Il trading come pratica finanziaria ha preso piede in Italia a partire dal 1999, quando è stata introdotta la regolamentazione che ha permesso l’utilizzo di internet per effettuare operazioni di carattere economico. Negli anni, l’interesse per il trading è andato via via crescendo così come il numero di persone che operano quotidianamente grazie ad esso sui mercati finanziari.

Il trader può essere definito come colui che svolge attività di negoziazione di titoli, azioni, obbligazioni, future, derivati, valute attraverso l’utilizzo di internet. Naturalmente se è vero che chiunque dotato di connessione, un contratto di adesione bancario e buona copertura economica, può approcciarsi a questa professione, è anche vero che per svolgerla con successo e diventare veri trader non basta la volontà.

Esistono infatti dei corsi di base, di alta formazione, di specializzazione e anche dei master per imparare ad operare sui mercati finanziari, organizzati da scuole tecniche, società di formazione e istituti di credito che sono molto utili per poter svolgere con successo la professione del trader; sono inoltre indispensabili caratteristiche personali come la capacita di autocontrollo e di valutazione, la freddezza e la piena e costante consapevolezza dei rischi reali delle transazioni.

Per iniziare a svolgere la professione di trader è innanzitutto indispensabile essere in possesso di un computer, avere una connessione ad internet e sottoscrivere un contratto di adesione presso uno sportello bancario. Sarà la banca stessa a mettere a disposizione un conto corrente, un conto titoli e un apposito software per svolgere le attività di trading online.

I vantaggi nell’uso di servizi di questo tipo di investimenti ed operazioni on-line sono i minori costi di commissione richiesti all’investitore e la possibilità di quest’ultimo di potersi informare bene sull’andamento di un particolare titolo o della borsa in generale, come la visualizzazione di grafici e informazioni utili sui titoli, per effettuare con maggiori dati le scelte d’investimento.

Alcuni dei corsi per diventare trader vengono offerti dagli stessi istituti bancari come Sella.it che propone il corso A scuola di Trading Online, o Fineco , ad oggi la piattaforma per gli investimenti on line più usata in Europa, e costituiscono il primo passo nella carriera del trader e una buona base di analisi tecnica sul mercato e l’andamento azionario in generale.



Lascia un Commento