BNL MeritataMente: il prestito per studenti meritevoli

BNL MeritataMente: il prestito per studenti meritevoli

Un finanziamento agevolato per proseguire gli studi

Uno dei capisaldi di un sistema meritocratico dovrebbe essere ottenere delle agevolazioni economiche se si è studenti particolarmente meritevoli. Purtroppo in Italia questa pratica è ancora scarsamente diffusa. Tuttavia, complice la crisi economica, diversi istituti di credito stanno cominciando a rivolgersi a studenti particolarmente meritevoli, dando loro la possibilità di accedere a finanziamenti agevolati per il proseguimento negli studi. I prestiti per gli studenti sono diventati molto diffusi a causa delle diverse richieste che ogni anno arrivano per poter affrontare con più tranquillità i corsi di studi universitari e specialistici, sempre più cari. Uno di questi è MeritataMente di Bnl, il prestito accessibile solo agli studenti che possono dimostrare di possedere una media scolastica/universitaria superiore a un certo valore. Essa è calcolata e valutata sulla base del voto conseguito al termine di un corso di studi (scuola superiore o voto di laurea) oppure durante lo stesso corso di studi (media dei voti agli esami universitari).

Questo prestito consente di ottenere un finanziamento sia per svolgere le pratiche burocratiche necessarie per affrontare il corso di studi, quali iscrizioni ai corsi, tasse, affitti per alloggi o programmi Erasmus, sia per acquistare le attrezzature ritenute indispensabili per affrontare al meglio il percorso di studi, quali computer, stampanti ecc. Nel primo caso BNL consente di chiedere fino a un massimo di 6mila euro, nel secondo caso il tetto massimo stabilito è di 1000euro.

prestiti studentiLa restituzione avviene a rate, in un periodo compreso tra i 6 mesi e i 3anni, il tasso è fisso per tutta la durata del periodo di restituzione, con taeg bloccato al 5,80% e tan al 5,65%; non sono previste inoltre penali da pagare nel caso in cui lo studente decida di effettuare una restituzione anticipata in unica soluzione dell’importo finanziato; le spese di istruttoria necessaria per aprire la pratica, nel caso di MeritataMente, sono a completo carico dell’istituto di credito.

Per ottenere l’accredito non è necessario essere in possesso di un conto BNL, va benissimo anche un conto aperto con un altro istituto di credito, ma si può richiedere anche l’erogazione mediante assegno bancario, senza accrediti diretti su conto.

 



Lascia un Commento