L’ abc sui mutui

L’acquisto di un immobile può richiedere l’ impegno di grosse somme di denaro che non sempre si possono avere a nostra disposizione.
Si rende necessario ricorrere a dei mutui immobiliari che ci permettono di avere, in tempi rapidi, dei soldi da investire e da rimborsare poi negli anni successivi.

Il mutuo è una forma di finanziamento nella quale un soggetto effettua un prestito e un altro soggetto è tenuto a restituire il denaro rispettando i tassi di interesse pattuiti.

Il mutuo può essere rimborsato con rate mensili, trimestrali o semestrali, ma il rimborso più diffuso è quello a rate mensili.

La fase dell’ estinzione del prestito è detta ammortamento e avviene dopo la definizione di un piano di ammortamento, nel quale si stabilisce l’entità delle rate e dei tassi di interesse da applicare.

mutuo immobiliare

Il mutuatario ha per legge la facoltà di decidere l’estinzione anticipata del mutuo.
Chi offre il servizio di prestito,spesso un banca, avrà degli utili grazie al tasso di interesse stabilito per il piano di ammortamento, ma nel caso dell’estinzione anticipata del mutuo la banca non percepirà interessi per quella parte di capitale rimborsata.
Il tasso di interesse è uno dei parametri più importanti da valutare per chi vuole ottenere un finanziamento.

Chi vuole ottenere un mutuo deve fare delle valutazioni importanti che riguardano la sua capacità di reddito attuale e quella futura, in modo tale da offrire garanzie alla banca che potrebbe accettare di erogare il finanziamento.
Durante le fasi che potrebbero portare alla concessione di un mutuo, anche la banca effettuerà delle valutazioni riguardanti il mutuatario per verificare l’opportunità del finanziamento richiesto.

Per trovare ulteriori informazioni sui mutui visita il sito Guida mutui on line.

mutui



Lascia un Commento