Mutuo Informato: La Prima Guida per il Cittadino

637729_house_2.jpg

Si chiama Mutuo Informato la prima Guida per il Cittadino realizzata in collaborazione tra il Consiglio nazionale del Notariato e le maggiori associazioni dei consumatori.

La guida, ha l’obiettivo di informare e tutelare i cittadini informandoli sui problemi più frequenti incontrati nella stipula di un mutuo, spiegando le tappe principali e aiutando a evitare “passi falsiâ€?.

Tra i capitoli ci sono sezioni specifiche dedicate a contratto, tassi di interesse e spese accessorie, condizioni, tempi di istruttoria ed erogazione, vantaggi e svantaggi della rinegoziazione, cancellazione dell’ipoteca, detraibilità fiscale, clausole vessatorie e molto altro. Particolare attenzione viene dedicata al ruolo e all’attività del notaio e alla funzione di tutela preventiva a favore dei cittadini che questo può svolgere assieme alle associazioni dei consumatori.

“L’obiettivo della guida, primo importante risultato della collaborazione tra il Consiglio nazionale del notariato e le maggiori associazioni di consumatori – ha dichiarato Antonio Longo, presidente del Movimento difesa del cittadino (Mdc) – è quello di dare più trasparenza e più garanzie per i consumatoriâ€?.

Secondo Paolo Landi, segretario generale di Adiconsum, è necessario che il risparmiatore venga consigliato nel mare di offerte che quotidianamente lo tempestano. “Il mutuo rappresenta un passo importante per ogni famiglia – ha aggiunto Landi – compierlo in modo ragionato è fondamentale. Questa guida dà al consumatore un’istruzione basilare per orientarsiâ€?.

Il segretario generale di Cittadinanzattiva, Giustino Trincia, ha sottolineato come la guida rappresenti un primo passo verso il dialogo con i soggetti professionali che determinano le scelte del consumatore. “Siamo convinti – ha detto Trincia – che non si possa dare un ruolo centrale al cittadino-consumatore senza comunicare con le categorie professionali come quella dei notai.

La comprensibilità è un tema cruciale ancor prima della trasparenza. Per questo è necessario chiudere il cerchio aprendo un tavolo a tre che coinvolga anche le bancheâ€?.
La pubblicazione, stampata in 10.000 copie e scaricabile dal web sarà distribuita anche nelle sedi di Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega consumatori, Movimento consumatori, Movimento difesa del cittadino, Unione nazionale consumatori e negli studi notarili.

A questo vademecum seguiranno altre guide per il cittadino che verranno realizzate da notariato e associazioni dei consumatori, che a questo scopo hanno istituito un tavolo di lavoro.
La pubblicazione Mutuo Informato informa i cittadini sui problemi più frequenti con cui si devono confrontare nella stipula di un mutuo per l’acquisto della casa, spiegando le tappe principali e aiutandoli ad evitare “passi falsi” o errori che possono compromettere il buon esito dell’operazione.

Scarica la guida”Il Mutuo

Scarica la guida”Il Mutuo Informato” (dimensioni: 142 kb)



Lascia un Commento