UniCredit Banca per la Casa: mutuo per sostituzione, liquidità e consolidamento

UniCredit Banca per la Casa: mutuo per sostituzione, liquidità e consolidamento

Maggio 2008: UniCredit Banca per la Casa lancia nel mercato dei mutui il mutuo per “sostituzione, liquidità e consolidamentoâ€?, un nuovo prodotto che si presenta come unico nel suo genere.

Il mutuo per “sostituzione, liquidità e consolidamentoâ€? di UniCredit Banca per la Casa è l’unica offerta presente sul mercato dei mutui che permette di effettuare tre tipi di operazioni alla volta.

Con questo nuovo mutuo sarà possibile sostituire il vecchio finanziamento per passare ad una tipologia di tasso più adatto alle proprie capacità economiche, utilizzandolo come strumento di liquidità aggiuntiva per le spese familiari fino a 80.000€ o per consolidare debiti esistenti. Questo prodotto finanziario va a prendere il posto della proposta precedente diUniCredit Banca per la Casa che comprendeva 2 tipi di finanziamento: uno con sostituzione e liquidità e l’altro con sostituzione e consolidamento.

Il mutuo per “sostituzione, liquidità e consolidamentoâ€?di Banca per la Casa permette di scegliere tra tre tipi di tasso, fisso, misto e variabile, a seconda delle volontà del cliente di scommettere o no sull’andamento del mercato. La durata massima di questo finanziamento può arrivare fino a 40 anni,consentendo così ai richiedenti di ridurre l’onerosità delle rate mensili.

Con il mutuo per “sostituzione, liquidità e consolidamentoâ€? Unicredit Banca per la Casa ha creato un prodotto flessibile, che permette di coprire fino all’80% del valore dell’immobile, che si tratti della prima o della seconda casa e, come abbiamo detto, l’importo massimo erogabile da aggiungere al debito residuo del mutuo sostituito ammonta a 80.000€. Questo denaro, che rappresenta la liquidità aggiuntiva, non potrà essere utilizzato per operazioni di carattere speculativo o per l’acquisto di immobili non adibiti ad abitazione principale (tra le spese personali e/o familiari sono incluse l’acquisto di pertinenze dell’ immobile a garanzia, debitamente documentate da giustificativi di spesa) o ancora per il consolidamento di debiti chirografari, ma non ipotecari pregressi.

Puoi richiedere una consulenza gratuita e senza impegno compilando il form su questa pagina del sito di UniCredit Banca per la Casa.



Lascia un Commento