CartaSi punta sull’e-commerce e lancia Bazak

CartaSi punta sull’e-commerce e lancia Bazak

Un sito di shopping online dedicato a tutti i possessori di carte di credito e prepagate 

Un nuovo sito fa capolino nel panorama degli e-commerce. Si tratta di Bazak, la piattaforma di shopping online ideato da CartaSi. La società, leader nel mercato dei pagamenti elettronici nel nostro paese, punta quindi sul settore degli acquisti in rete, lanciando un portale aperto non solo ai titolari di CartaSi, ma a tutti i possessori di carte di credito e prepagate.

Bazak si presenta come un inedito sito di shopping che unisce gli elementi tipici di un e-commerce con quelli di un social network. L’orientamento all’acquisto e l’affidabilità dei servizi, infatti, si coniugano con l’istintività tipica delle piattaforme di condivisione sociale. L’obiettivo? Rendere l’esperienza di acquisto un momento piacevole e gratificante.

Il portale presenta diverse categorie: viaggi, tecnologia, salute e bellezza, ristoranti e tempo libero. La qualità dei prodotti e dei servizi è alta, i prezzi sono molto vantaggiosi e le proposte commerciali provengono da esercenti selezionati sul territorio.

L’intento è offrire agli utenti offerte vantaggiose e una pratica guida per vivere al meglio la propria città. Bazak infatti segnala proposte e servizi utili a prezzi scontati, dalla cena esotica al corso di yoga in palestra, dal trattamento estetico ai weekend fuori porta, dai corsi per il tempo libero alla novità tecnologica.

I pagamenti sono sicuri e garantiti dall’affidabilità di CartaSi, uno dei principali player in Italia nel settore della moneta elettronica. I visitatori sono guidati tra le vetrine virtuali di Bazak alla scoperta dei prodotti che desiderano e nel processo di acquisto potranno avvalersi dei consigli e delle esperienze condivise dagli utenti Bazak_CartaSidella community come in un vero social network.

Per provare Bazak è necessario registrarsi al sito www.bazak.it. Una volta fatto questo, sarà possibile fare acquisti, scaricare coupon, verificare lo stato degli ordini e scrivere le proprie opinioni sui venditori.



Lascia un Commento