Natale 2006: Quest’Anno la Tredicesima Sarà Più Ricca

Secondo un’indagine della Confesercenti, il valore complessivo dell’assegno natalizio ammonterà a 32,146 miliardi, 648 milioni più dell’anno scorso.

A usufruirne saranno oltre 33 mila tra lavoratori e pensionati (rispettivamente 16.534 e 16.757), cioè 612 in più del 2005. Più di 12 miliardi del monte complessivo verrà utilizzato per spese di casa e famiglia, con una differenza di +606 milioni rispetto allo scorso Natale.

Gli italiani sembrerebbero meno indebitati dell’anno prima, dal momento che per saldare i conti in sospeso saranno spesi 8,9 miliardi, 83 milioni in meno del 2005.

Alla rata di mutuo andranno 849 milioni, contro gli 852 dell’ultimo Natale. In aumento la quota destinata al risparmio (5,920, cioè 45 milioni in più) e ai regali (3,942 miliardi, 82 milioni in più).

Dallo studio emerge che quasi la metà del valore delle tredicesime va a lavoratori e pensionati dell’Italia settentrionale (16.399); seguono i meridionali (9.170) e poi gli abitanti dell’Italia centrale (6.579).

Tuttavia, lo studio non fornisce dati su quanti invece non prenderanno la tredicesima e quanti a causa delle caratteristiche del proprio lavoro non la hanno mai presa.



Lascia un Commento