Quotazione oro usato, 5 consigli da seguire

Quotazione oro usato, 5 consigli da seguire

Come quotare il proprio oro usato

In un momento di crisi come quello odierno la vendita dell’oro usato sta ottenendo sempre maggiore rilevanza.

Per poter vendere bene però i propri gioielli dismessi o i propri eventuali lingotti e farsi quotare il proprio oro usato, è necessario seguire alcune accortezze.

1. La pesatura deve essere effettuata davanti ai propri occhi. Prima di recarsi presso un venditore sarebbe l’ideale che l’oro venisse pesato anche a casa propria.

2. La valutazione deve essere preceduta da una piccola ricerca di mercato. E’ necessario sapere in media nella propria zona a quanto è venduto l’oro. Si presti per questo attenzione ai rivenditori che promettono cifre troppo elevate.

3. Diffidare di chi non chiede documenti d’identità e soprattutto di chi non rilascia ricevuta.

4. Non affidarsi a professionisti non autorizzati. E’ meglio accertarsi che il rivenditore sia iscritto all’albo degli operatori professionali in oro della Banca d’Italia.

5. Non accettare contanti per cifre superiori ai 1000€ (Legge n. 214 del 22 dicembre 2011)

La quotazione dell’oro è determinata dal mercato dell’oro che decide il valore al grammo, riferito all’oro puro. Per delimitare, almeno parzialmente, il prezzo dell’oro e dal 1919 la Borsa di Londra stabilisce due volte al giorno un prezzo di riferimento (fixing dell’oro).

Differente è naturalmente la quotazione dell’oro usato al grammo. I prezzi variano in base ai kt dell’oro in questione.

Se l’oro è di 24 kt il prezzo si aggira attorno 28-29 euro a grammo; e è di 18 kt 20 euro al grammo; se è di 14 kt 16 euro al grammo. E’ possibile trovare anche gioiellerie o ‘compro oro’ che quotano l’oro a prezzi molto maggiorati, ma come abbiamo già detto, è meglio accertarsi che questi negozi si attengano a quanto prescritto dalla legge prima di dare loro in mano il nostro oro.

Quotazione Oro UsatoContrariamente a quanto si possa pensare, per gli analisti il periodo di crisi che ha toccato gli USA e l’Europa sembra essere passato. Per questo l’oro non viene più visto come un ‘bene tampone’ e il suo valore sta scendendo. Progressivamente, con il passare degli anni, ci sarà un nuovo rialzo del prezzo dell’oro. A determinare il prezzo dell’oro, fissato dal mercato, è naturalmente la richiesta che in questo momento non è altissima in quanto si preferisce investire in altri differenti settori. E’ dunque opportuno poter attendere un altro po’ prima di investire in questo mercato.



Lascia un Commento