Dove fare la spesa? La mappa dei supermercati più convenienti

Dove fare la spesa? La mappa dei supermercati più convenienti

L’indagine di Altroconsumo ci dice come risparmiare sul carrello

In un periodo di ristrettezze economiche come questo siamo sempre pronti e ricettivi verso le occasioni di risparmio. Questa volta è Altroconsumo a fornirci qualche utile consiglio su come contenere lo scontrino della spesa quando andiamo al supermercato. Come? Semplice, basta individuare il punto vendita più conveniente. L’associazione ha messo a disposizione degli utenti un database da poter consultare per trovare il negozio più economico vicino a casa propria.

Il database è stato creato in seguito ad un’indagine che ha interessato oltre 950 punti vendita in Italia (162 ipermercati, 603 supermercati, 185 hard discount) mettendo a confronto 898 mila prezzi. Le città in cui costa meno fare la spesa sono Arezzo, Firenze, Pisa e Modena, mentre quella più cara d’Italia è Aosta. I prezzi più economici sono determinati in primo luogo dalla concorrenza: dove la battaglia tra le maggiori insegne della Grande Distribuzione langue i prezzi salgono inevitabilmente.

risparmiare sulla spesa-altroconsumoConsultare il database è molto semplice: basta inserire il nome della città e il sistema individua sulla mappa i supermercati più economici. Secondo Altroconsumo in questo modo è possibile risparmiare fino a 1500 euro l’anno che diventano addirittura 3500 se si decide di rivolgersi ai discount.

Un servizio davvero utile per le famiglie italiane soprattutto in questo particolare momento. Buon risparmio!



Lascia un Commento